Verdure ripiene

Ogni buona ricetta, oltre a far felice il palato, può essere letta anche come un frammento di storia quotidiana. La ricetta delle verdure ripiene, piatto tipico italiano, ci parla dell’Italia contadina di un tempo. Un piatto preparato per la festa, quando si portava in tavola la scelta migliore di quel che offriva l’orto. Un piatto che, nella trasformazione del suo ripieno, da impasto “povero” di trito vegetale a “ricco” trito di carne, ci racconta il profondo cambiamento dell’economia italiana dal boom degli anni Sessanta in poi. Questa semplice ricetta estiva ci riporta a quello che era questo piatto ai suoi esordi.

 

INGREDIENTI

Per i peperoni:

3 peperoni (gialli, rossi o verdi)

700 g di purè di zucca

700 g di purè di patate

10 g di timo

50 ml d’olio evo

15 g di capperi

13 g di olive

 

Per le zucchine:

2 zucchine

100 g di caprino

20 g di pecorino grattugiato

100 g di ricotta

5 g di maggiorana

10 g di sale

100 ml d’acqua

 

Mondate tutte le verdure. Incidete i peperoni esattamente a metà, apriteli e rimuovete semi e filamenti. Tagliate ciascuna zucchina in tre pezzi, ottenendone 6 cilindretti. Scavate un solco nella parte interna, avendo cura di non rompere la buccia. Cucinate rapidamente sul piano a induzione la polpa delle zucchine, unendo aromi, sale e pepe. Raffreddate e unite a tutti gli altri ingredienti. Aiutandovi con un sac-à-poche, farcite i peperoni, alcuni con il purè di zucca, altri con il purè di patate. Aromatizzate con timo, capperi, olio e olive. Disponete in una pirofila. Farcite le zucchine e mettete anche queste nella teglia.

Un consiglio: per rendere le verdure più croccanti, spolverizzatele con pangrattato e pecorino a piacere. Accendete il forno a microonde in modalità convezione più microonde e cuocete per 25 minuti a 155°C. Servite ben calde

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info